I tetti in coppi: rusticità e tradizione

I tetti degli edifici, nell’immaginario comune, sono identificati dalle coperture in coppi o, comunque, in laterizio.

Un’alternativa ai coppi tradizionali, infatti, è rappresentata dalle tegole, che possono essere di diverse tipologie: esistono, infatti, le tegole marsigliesi, quelle portoghesi e quelle canadesi, differenti per forme e dimensioni.

Quando ci si appresta a ristrutturare un edificio, il rifacimento del tetto rappresenta uno degli interventi di primaria importanza ed è da intraprendere seguendo determinati crismi: è necessario che la ristrutturazione sia coerente con il contesto in cui la struttura è inserita e con il periodo a cui essa risale.

Per quanto concerne casali situati in campagna, per esempio, la soluzione ideale è costituta da coperture in coppi o tegole portoghesi, dalla caratteristica forma convessa, mentre le tegole marsigliesi, più semplici e lineari, si adattano al rifacimento di tetti di edifici più moderni.

Per ricevere informazioni circa il prezzo di posa delle coperture in laterizio o richiedere un preventivo, contattate Euroimpresa Edile, una delle più importanti ditte del settore nelle zone vicine a Seregno, nell’intera provincia di Monza Brianza e in tutto il nord Italia!

La tegola portoghese

Così come la tegola marsigliese, quella portoghese è un prodotto realizzato con argilla e acqua; essa è la tipologia più diffusa per diversi motivi, di ordine estetico, funzionali e ambientali.

Si tratta, infatti, di un prodotto dalle dimensioni piuttosto contenute, la cui produzione rispetta l’ambiente e non produce eccessivo inquinamento; a livello di impatto visivo esso assicura un buon risultato, ricordando il tetto della maggior parte di edifici di epoca romana.

Per quanto concerne le caratteristiche funzionali, la presenza di una parte piana rende possibile il deflusso dell’acqua proveniente dalle precipitazioni, mentre la parte convessa, che movimenta la copertura, conferisce una buona resistenza meccanica.

La posa delle tegole portoghesi è semplificata dalla presenza, lungo i perimetri, di scanalature e naselli per il fissaggio.

Grazie alla sua particolare forma, il risultato finale di una copertura realizzata con tegole portoghesi ricorderà l’effetto estetico ad onda tipico dei coppi, contenendone però notevolmente i costi.

Differenze tra coppo e tegola portoghese

Esistono diverse differenze per quanto concerne il coppo e la tegola portoghese e i risultati finali del loro impiego.

In primo luogo, la posa dei coppi comporta una spesa molto maggiore rispetto a quella delle tegole portoghesi, dal momento in cui il prezzo al mq dei coppi corrisponde a circa il doppio di quello delle tegole.

Un’altra notevole differenza è da ravvisare nel peso della copertura finita: benché il singolo coppo e la singola tegola pesino pressoché uguale, una copertura realizzata in coppi richiede l’impiego di un numero maggiore di elementi, che rende notevolmente più pesante la struttura.

Contattate Euroimpresa Edile, azienda che costituisce uno dei punti di riferimento per il settore nelle zone circostanti a Seregno, in tutta la provincia di Monza Brianza e nell’intera regione, per richiedere un preventivo gratuito!