L’impermeabilizzazione dei tetti: una procedura imprescindibile

Per evitare il rischio di danneggiamenti ai muri e alle altre strutture degli edifici da parte di muffe o infiltrazioni di umidità, è necessario adottare accorgimenti specifici come la posa di una guaina bituminosa o di guaine liquide sotto ai rivestimenti dei tetti o delle coperture, dei terrazzi e dei balconi.

In commercio non esiste una sola tipologia di guaina impermeabilizzante, ma è possibile scegliere tra guaine bituminose elastometriche, autoadesive, plastometriche e autoprotette.

Rivolgetevi a Euroimpresa Edile, una delle più importanti ditte del settore dell’impermeabilizzazione nella zona circostante a Seregno, nell’intera provincia di Monza-Brianza e in tutto il nord Italia, per farvi consigliare sul tipo di guaina più adatta per la vostra casa.

Affidatevi a noi se desiderate ricevere un servizio professionale e altamente qualificato ad un costo accessibile!

Contattateci per richiedere un preventivo gratuito d’intervento, oppure per ricevere informazioni dettagliate circa i vantaggiosi prezzi che applichiamo ai nostri interventi.

Che cos’è una guaina bituminosa

L’applicazione di una guaina bituminosa è una procedura piuttosto semplice e veloce che permette di impermeabilizzare una superficie ad un costo davvero contenuto, ma richiede una manutenzione periodica; tale intervento di manutenzione è consigliabile a scadenze di circa 10 anni, ma ciò è frutto di una valutazione stimata puramente indicativa.

Tale guaina è prodotta grazie all’unione di due elementi, ovvero un supporto, costituito da fibre di diversa provenienza, e compound bituminoso, a base di bitume e polimeri termoplastici, che migliorano le caratteristiche del materiale e ne assicurano migliori prestazioni in termini di resistenza meccanica.

Qualora non venisse modificato, infatti, il bitume risentirebbe molto degli sbalzi termici, formando crepe alle basse temperature e danneggiandosi se esposto ai raggi ultravioletti.

Per quanto concerne il supporto, esso può essere costituito da velo vetro (fibre di vetro molto sottili), da tessuto non tessuto di poliestere, oppure può essere un supporto rinforzato, formato dalla composizione di tessuto non tessuto e fibre di vetro.

Le tipologie di guaine bituminose

Rivolgendovi a Euroimpresa Edile, una delle principali aziende del settore nella zona vicina a Seregno, in tutta la provincia di Monza Brianza e nell’intera Lombardia, potrete scegliere tra diversi tipi di guaine bituminose, ovvero:

  • guaina plastometrica: composta da compound di bitume distillato modificato con polimeri elastoplastomerici e supporto in tessuto non tessuto di poliestere da fiocco e da filo continuo; viene impiegata nelle coperture civili e industriali;
  • guaina elastometrica: rispetto alla guaina plastometrica, possiede qualità di elasticità notevolmente maggiori, che la rendono adatta nelle applicazioni in presenza di sollecitazioni della struttura o in situazioni di esposizione a temperature molto rigide;
  • guaina autoprotetta: guaina dotata di un’autoprotezione in lamina metallica che conferisce alla copertura un particolare effetto al livello di impatto estetico;
  • guaina autoadesiva: guaina provvista di un’autoprotezione formata da un film in polietilene, che assicura una doppia impermeabilità all’acqua e al vapore, nonché elevata resistenza alla perforazione.

Contattateci per richiedere un preventivo!